FACE YOGA,  FACIAL TENSION,  KEEP INFORMED

Face yoga aiuta a combattere lo stress e l’ansia?

 

L’11 marzo, il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 sull’intero territorio nazionale. In questa data è iniziata ufficialmente la “quarantena” per tutta Italia per cercare di combattere i contagi da Covid19.

Chi più, chi meno, tutti siamo colpiti da questa ordinanza che ci sta limitando nei movimenti, nella libertà, negli orari e soprattutto modifica i rapporti tra le persone, sia in casa e ancor più fuori. Non si può andare a trovare i propri parenti e amici, ci sente soli, c’è incertezza, il lavoro è sospeso o modificato. La vita è davvero cambiata in questo periodo!

Ognuno di noi ha un diverso grado di resilienza e reagisce ad ogni situazione in modo differente. Alcune persone, soprattutto se già stavano attraversando un periodo delicato, soffrono di più e in risposta ad uno stress emotivo o fisico attivano il sistema “fight or flight”, “combatti o fuggi”.

Il corpo risponde ad uno stress importante rilasciando degli ormoni che attivano il sistema nervoso simpatico. I muscoli si contraggono, pronti per combattere o fuggire. 

Si avverte, quindi, dolore e tensione soprattutto al collo, alle spalle e anche al viso. La respirazione si fa più corta e affannosa. Se lo stress permane per un tempo prolungato, i muscoli rimangono contratti e questa tensione provoca disagio e dolore cronico.

#andrà tutto bene

Noi Italiani

SINTOMI DELLA TENSIONE FACCIALE

 

  • mal di testa
  • dolore agli occhi
  • dolore alle sopracciglia
  • formicolio
  • arrossamento del viso
  • danni alle labbra
  • articolazione temporo-mandibolare

MAL DI TESTA

Lo stress porta a tensione dei muscoli facciali, del collo e delle spalle porta a contratture muscolo – tensive. 

In passato, ho sofferto in modo continuativo di mal di testa fortissimi: andavo a dormire col mal di testa e mi alzavo col mal di testa! Dovevo studiare e preparare gli esami e più mi stressavo, più avevo male e più diventava difficile studiare provando dolore. Il classico cane che si morde la coda. 

TENSIONE MUSCOLI FACCIALI E ANSIA

Stress e ansia possono causare tensione ai muscoli facciali e l’ansia peggiora ancor di più i sintomi.

Arrossire

 è uno altro segno che denota che l’individuo sta vivendo un momento ansiogeno: può durare pochi secondi come anche diverse ore. Il rossore è causato dalla dilatazione dei capillari.

Danni alle labbra

spesso a causa dello stress, ci si morde le labbra fino a farle sanguinare, le si stringe e contrae

Dolore temporo-mandibolare

Quando si è stressati, si contraggono i muscoli facciali e temporo-mandibolari, si stringono i denti, si digrignano i denti di notte. I muscoli facciali, quelli del collo e quelli intorno all’articolazione temporo-mandibolare diventano così tesi da procurare molto dolore e provare anche dolore ai denti, pur non avendo problemi a riguardo.

NB. Per ricevere una diagnosi corretta, si consiglia di rivolgersi al medico per ricevere indicazioni su come trattare questa problematica.

Nel frattempo, è meglio non affaticare l’articolazione e alcuni suggerimenti per non peggiorare la situazione e migliorarla possono essere:

  • mangiare cibi morbidi
  • non masticare chewing gum
  • porre attenzione a quando si sbadiglia
  • non aprire la bocca esageratamente e fare ogni movimento con controllo
  • non aprire esageratamente la bocca per addentare del cibo (ad es. una mela)
  • non fumare
  • cercare di riposare il più possibile
  • limitare caffè, alcool e zucchero che sono alimenti infiammatori

 

ALCUNI ESERCIZI DI FACE YOGA PER DECONTRARRE LA MUSCOLATURA

 

  • vibrazione delle labbra
  • esercizi per sollevare, decontrarre e rilasciare la muscolatura della fronte e delle sopracciglia
  • sbadigliare, bere e mangiare in modo controllato per non affaticare la muscolatura del mento e della mandibola.
  • ottimi aiuti se si sanno usare sono: il gua sha, il face roller, Yamuna face ball, esercizi di face yoga indicati e sotto controllo dell’insegnante
  • massaggio facciale
  • un tappo di sughero o qualcosa di morbido da porre tra gli incisivi in modo da decontrarre e rilasciare la muscolatura e ammorbidire la contrazione dell’articolazione
  • riflessologia facciale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *